Le ricette

Sformato di cavolfiori

Sformato di cavolfiori

Il cavolfiore cotto è il più digeribile tra i cavoli. È un’ottima fonte di vitamina C e di potassio. Inoltre, contiene acido folico. La presenza del latte e del parmigiano arricchisce il piatto con una buona disponibilità di calcio e, grazie anche all’olio extra vergine di oliva (evo), il pasto offre un discreto potere saziante, rendendolo un pranzo ottimale.

INGREDIENTI per 1 porzione

QUANTITÀ

VALORI NUTRIZIONALI

(per porzione)

CAVOLFIORE 200 g

Energia 570 kcal

Carboidrati 71,6 g

Proteine 20,7 g

Grassi 21,7 g

LATTE INTERO 200 ml
FECOLA DI MAIS 100 g
PARMIGIANO grattugiato 10 g
OLIO EVO 10 ml
NOCE MOSCATA quanto basta (q.b.)
SALE q.b.
NUTILIS POWDER 2 misurini

Procedimento

Cuocere il cavolfiore al vapore, finché non risulti morbido. Lasciarlo raffreddare leggermente e frullarlo con un po’ dell’acqua di cottura, un pizzico di sale e un misurino di Nutilis Powder. Nel frattempo, in un pentolino, preparare la besciamella portando a ebollizione per qualche minuto: il latte, la fecola di mais, l’olio, la noce moscata e il sale, fino a che risulti una crema densa e omogenea. Distribuire la besciamella su una teglia, aggiungere il parmigiano grattugiato e cuocere in forno a 180°C per 5-10 minuti. Una volta che il parmigiano risulta dorato disporre la besciamella sopra al cavolfiore.

Nutricia utilizza dei cookie su questo sito. Previo suo consenso, i cookie saranno utilizzati per misurare ed analizzare l’utilizzo che lei fa del sito (cookie analitici), personalizzarlo in base ai suoi interessi (cookie di personalizzazione) e presentarle pubblicità e contentenuti basati sui medesimi (cookie di profilazione).
Per maggiori informazioni, legga la nostra Politica sui cookie.
Personalizzare le mie preferenze sui cookies.